“Volevo la gonna”, scritto da Vivian Darkangel insegna e svela tante cose, attraverso una vita intensa ai limiti dell’incredibile, ovvero quella della protagonista Miriam Morden. I fatti narrati sono tanti e tutti realmente accaduti. Miriam è anche una musicista, mentre suona ci racconta di questa grande avventura nata per dare forza e coraggio a chi come lei vuole stravolgere radicalmente la sua vita, e mettere da parte la finzione di una società che ad oggi non accetta il cambiamento di sesso e che addita senza sapere chiunque lo faccia; per me è stata dura erano gli anni dei tabù ho dovuto fingere addirittura con la mia compagna di giorno ero Pietro e la sera ero Laura solo successivamente sono diventata Miriam. In questo libro ho voluto raccontare le mie tante disavventure e come le ho affrontate, il tentato suicidio è stato quello più tosto perché lì ho capito che dovevo uscire allo scoperto che mi accettassero o meno io volevo essere Miriam portare la gonna sentirmi bella e basta. Nel corso degli anni sono diventato padre e mi son sempre chiesta quando e come avrebbe reagito mio figlio a tutto ciò, ma non trovavo mai risposte… ma come si dice le risposte te le dà solo il tempo e quando mio figlio Karim ha scoperto che portavo la gonna è stato per entrambi traumatico, dal canto suo non voleva vedermi ne sentirmi perché si vergognava troppo, dall’altra parte c’ero io con tutti i sensi di colpa ma non sapevo come reagire, alla fine grazie alla complicità della compagna di Karim poco alla volta ci siamo riavvicinati ma a fatica e con tanti ostacoli da superare. Solo quando Karim è diventato padre ha capito tante cose e con amore e pazienza poco alla volta abbiamo ricostruito questo rapporto meraviglioso che c’è oggi. Finalmente lui si è sistemato e mi ha fatto diventare nonna di un bellissimo bambino. Insieme condividiamo la musica e, quando gli ho parlato di questo libro ha voluto dedicarmi la canzone, che troverete alla fine del libro tramite un QR Code. La canzone “I miei genitori” scritta da mio figlio Karim Mondello in arte UKC con il suo gruppo i Roxit. Questa canzone narra i suoi pensieri quello che non ha mai avuto il coraggio di dire e, a dirla tutta sono veramente contenta che abbiamo superato i brutti momenti ora ci aspettano solo cose belle che ci uniranno sempre di più. Il libro uscirà verso la metà di settembre edito Albatros Il Filo vedrete che sarà una bella lettura.


News

Belen Rodriguez sempre più sexy!
Sabato, 18 Agosto 2018
Belen Rodriguez e Andrea Iannone in barca al largo di Ibiza sempre più innamorati, con loro il fratello e un gruppo di amici. Belen più sexy che... Read More...
Fabrizio Corona prova a riconquistare Silvia!
Venerdì, 10 Agosto 2018
Secondo quanto riporta il settimanale Oggi, Fabrizio Corona legato alla giovane Zoe Cristofoli, entrerà nella casa del Grande Fratello Vip, non come... Read More...
Fabrizio Corona in love!
Mercoledì, 29 Agosto 2018
Fabrizio Corona sta ricostruendo pian piano la sua vita. Dopo la rottura con Silvia Provvedi, ricomincia dagli affettifamigliari, riportando pace nel... Read More...
Fabrizio Corona e le sue verita!
Sabato, 26 Maggio 2018
Oggi Fabrizio Corona per la prima volta in tv dopo la scarcerazione, ospite della bellissima Silvia Toffanin a Verissimo, racconta le sue verità e... Read More...
La Regina del needle felting
Lunedì, 21 Dicembre 2020
Tutto è nato dall’amore e dall’affetto per il suo gatto che non c’è piu’; Marina Bortoluzzi ha scoperto questa tecnica e si è... Read More...

Most Read Posts